la presenza • il corpo • lo spazio e il tempo • respiro e forma • gesto e voce • sguardo • movimento • attitudine e dinamica • agire e reagire • il gioco • relazione: il sé e l’altro da sé • armonia • contrappunto • condizione e situazione • Sogno • Immagine • Poesia •

follia e creatività • essenza espressiva • il simbolo • ricerca, elaborazione e sintesi •

il gioco dell’improvvisazione • il gioco della narrazione (dal latino gnarigàre = agire la conoscenza).

dal 10 marzo 2016

*ogni Giovedì

ore 20.30

Atelier di Teatro

POESIA DEL CORPO NARRANTE

a cura di Alessandro Conte

CASA DEL CAMPO

via mentana, 80 - Udine

(zona Parco Moretti)




Queste le direttrici sulle quali si articola tutto il laboratorio teatrale (una ventina d’appuntamenti,  della durata due ore circa).

Nutrire e vivificare lo sguardo poetico nella propria vita e sul mondo, e la densità della propria presenza: nel corpo, nel pensiero e nell’anima.

Un’esperienza alla ricerca della fantasia, della curiosità, dell’immaginazione, della creatività, e riconoscerli come princìpi fondamentali dell’evoluzione umana. Un gioco a ritrovare

la preziosità di ogni cosa e di ciascuno di noi nell’essere meravigliosamente autentici e coocreatori

dell’universo.


L’ atelier è incentrato sulle tecniche performative, inoltrandosi nell’improvvisazione e nella narrazione. Ascoltando la necessità che conduce fino al simbolo.

Riscoprendo il contatto con il proprio bambino interiore nel dialogo con le sovrastrutture “galateico-culturali”. Esplorando armonie tra Femminile e Maschile, tra la ragione e la follia.

E così come accade nel processo evolutivo cellulare (l’autopoiesi), attraverseremo tre fasi fondamentali: ricerca, elaborazione e sintesi.

il laboratorio ha un costo di 35 euro mensili

(c’è la possibilità di fare una lezione prova su prenotazione)


* il giorno verrà definito in base alle disponibilità dei partecipanti


INFO

ale@quieora.net

+39 3289770647

  1. EVENTI

  2. bacheca